Hebrews 5

La Parola è Vita

Ogni sommo sacerdote viene scelto fra gli uomini per intervenire a favore delle persone nelle loro relazioni con Dio, offrendo doni e sacrifici 2-3  che presenta al Signore per i suoi peccati e quelli del popolo. Avendo [una natura umana] con le sue debolezze, è in grado di sentire compassione per quelli che nella loro ignoranza vengono condotti in errore. Inoltre, nessuno puo decidere da sé di diventare sommo sacerdote, ma dev'essere chiamato da Dio a questo compito, proprio come nel caso di Aaronne. Anche Gesù Cristo non si attribuì l'onore di essere sommo sacerdote, ma fu eletto [da Dio], che gli disse: "Tu sei mio Figlio, oggi ti ho generato". E ancora: "Tu sei sacerdote in eterno, secondo l'ordine di Melchisedec". Infatti, mentre era ancora qui sulla terra, Cristo rivolse con grida e lacrime preghiere e suppliche a Dio, che poteva salvarlo dalla morte, e fu ascoltato, perché temeva Dio. Gesù, benché fosse Figlio, imparo l'ubbidienza attraverso le proprie sofferenze. E dopo essere stato reso perfetto, egli è diventato sorgente di salvezza eterna per tutti quelli che gli ubbidiscono, 10  perché Dio lo ha chiamato come sommo sacerdote secondo l'ordine di Melchisedec. 11  Su questo argomento ci sarebbe molto da dire, ma è difficile, perché siete diventati pigri nell'apprendere. 12  Dovreste essere voi, che siete credenti già da molto tempo, ad insegnare agli altri. Invece, avete di nuovo bisogno che qualcuno insegni a voi i primi elementi della Parola di Dio! Siete diventati bambini che hanno bisogno di latte, non di cibi solidi. 13  Si nutre di latte chi è ancora bambino e non conosce l'insegnamento che riguarda la giustizia! 14  Il cibo solido è per credenti maturi, che per la pratica hanno sviluppato la loro abilità a distinguere il bene dal male.