Titus 2

La Parola è Vita

Tu, invece, incoraggia tutti a vivere in armonia con la sana dottrina. I vecchi siano sobri, degni di rispetto, pieni di buon senso e forti per quanto riguarda la fede, l'amore e la pazienza. Allo stesso modo, insegna alle donne anziane a comportarsi come si conviene a delle credenti. Che non siano maldicenti e non abbiano il vizio di bere, ma sappiano dare buoni consigli. Sono loro che devono insegnare alle più giovani ad amare i propri mariti e i propri figli, ad essere sagge, caste, buone, attente alle cure della casa, gentili e sottomesse al marito. Così quelli che le conoscono non potranno dir male della Parola di Dio. Allo stesso modo, esorta i giovani ad essere persone responsabili; tu stesso devi servir loro da esempio in ogni circostanza. Insegna la sana dottrina con serietà e le tue parole siano d'aiuto agli altri, in modo che chi è contro di noi rimanga confuso, non potendo criticarci in niente. Esorta i servi ad essere soggetti ai propri padroni in ogni modo e a far tutto il possibile per accontentarli. Non devono contraddirli, 10  né derubarli, ma dimostrare di essere fedeli in tutto e per tutto. Così facendo, faranno l'insegnamento di Dio, nostro Salvatore attraente in ogni modo. 11  Perché il dono gratuito della salvezza di Dio è stato rivelato a tutti, 12  insegnandoci a rinunciare ai peccati e ai cattivi desideri, e a vivere in questo mondo con equilibrio, giustizia e amore verso Dio. 13  Intanto, aspettiamo di raggiungere la mèta della nostra speranza, che è l'apparizione della gloria del nostro grande Dio e Salvatore: Gesù Cristo. 14  Egli sacrifico sé stesso per noi, per liberarci da ogni peccato e fare di noi un popolo, il suo popolo, che si distingue per l'entusiasmo con cui fa il bene. 15  Insegna queste cose e incoraggia i tuoi fratelli a metterle in pratica, correggendoli con piena autorità. E che nessuno ti sottovaluti.