Aiuto

La Parola è Vita

La tentazione di Gesù

1 Poi Gesù fu condotto dallo Spirito Santo nel deserto, per essere tentato da Satana.
2 Digiuno per quaranta giorni e quaranta notti ed alla fine aveva una gran fame.
3 Allora il tentatore gli si avvicino e disse: "Se tu sei il Figlio di Dio, comanda che queste pietre diventino pani!"
4 Ma Gesù gli rispose: "Le Scritture dicono: "L'uomo non vivrà di pane soltanto, ma di ogni Parola che viene da Dio".
5 Allora il diavolo lo porto a Gerusalemme, sul tetto del tempio.
6 "Salta giù!" gli disse, "Sarà la prova che tu sei il Figlio di Dio, perché le Scritture dichiarano: "Dio manderà i suoi angeli a proteggerti, in modo che non urti nemmeno il piede contro una roccia".
7 Ma Gesù replico: "Nelle Scritture è anche scritto: "Non tentare il Signore, tuo Dio!"
8 Poi il diavolo lo porto sulla cima di una montagna altissima, e gli mostro tutte le nazioni del mondo e la loro gloria.
9 "Le daro tutte a te", disse, "se t'inginocchierai per adorarmi".
10 "Vattene, Satana!" disse Gesù, "Le Scritture dicono: "Adora il Signore, il tuo Dio, e servi soltanto lui!"
11 Allora il diavolo se ne ando, e vennero gli angeli a prendersi cura di Gesù.

Gesù comincia a predicare

12 Quando Gesù venne a sapere che Giovanni era stato arrestato, torno in Galilea.
13 Partendo da Nazaret si reco a Cafàrnao, sul Lago di Galilea, vicino a Zabulon e Neftali.
14 Così si avverava la profezia di Isaia:
15 "Nelle terre di Zabulon e Neftali, vicino al lago, al di là del fiume Giordano, e in Galilea dove abitano tanti stranieri;
16 là i popoli che vivevano nell'oscurità hanno visto una grande luce; vivevano in una terra all'ombra della morte, e la luce si è levata sopra di loro".
17 Gesù comincio allora a predicare, dicendo: "Lasciate il peccato e volgetevi a Dio, perché il Regno dei cieli è vicino!"
18 Un giorno, mentre stava passeggiando lungo la riva del Lago di Galilea, Gesù vide due fratelli: Simone, soprannominato Pietro, e Andrea. Stavano in barca a pescare con le reti, dato che erano pescatori di mestiere.
19 Gesù li chiamo: "Seguitemi, e vi faro pescatori d'uomini!"
20 Immediatamente i due lasciarono le reti e andarono con lui.
21 Poco più oltre, Gesù vide altri due fratelli, Giacomo e Giovanni, che sedevano in una barca col padre, Zebedeo, e stavano riparando le reti; Gesù li chiamo.
22 Immediatamente lasciarono la barca e il loro padre, e andarono con lui.
23 Gesù percorse tutta la Galilea, insegnando nelle sinagoghe, predicando ovunque la Buona Notizia del Regno e guarendo ogni tipo di malattia ed infermità della gente.
24 Ben presto si seppe di lui per tutta la Siria e gli portarono tutti i loro malati; di qualsiasi natura fosse la loro malattia o sofferenza, sia che fossero posseduti dai demoni, sia che fossero squilibrati o paralizzati, Gesù li guariva.
25 Un'enorme folla dalla Galilea e dalla Decapoli, da Gerusalemme, da tutta la Giudea e da oltre il Giordano lo seguiva.
© 2018 ERF Medien