Aiuto

La Parola è Vita

Dio ama chi donacon gioia

1 Per quanto riguarda questi aiuti destinati ai fratelli cristiani, so benissimo che non c'è nemmeno bisogno che ve ne scriva;
2 so che siete pronti a fare un'offerta. Infatti, mi sono vantato di voi con i fratelli della Macedonia, dicendo che già l'anno scorso vi stavate preparando a mandare il vostro aiuto. E il vostro entusiasmo ha spinto la maggior parte di loro a seguire il vostro esempio.
3 Comunque ho mandato questi fratelli a rassicurarsi che siete davvero pronti, perché non vorrei che qualcuno mi dicesse che questa volta mi sono sbagliato a vantarmi della vostra prontezza.
4 Sarebbe davvero una grande vergogna, sia per me che per voi, se qualcuno di questi Macedoni venisse con me e non vi trovasse ancora pronti, dopo tutta la sicurezza che avevo dimostrato.
5 Percio ho chiesto a questi altri fratelli di venire da voi prima che arrivi io, e di preparare l'offerta che avete promesso. Voglio che sia un dono sincero, e non una cosa forzata.
6 Tuttavia, chi semina soltanto pochi semi, avrà un piccolo raccolto; mentre chi semina molto, mieterà molto.
7 Ognuno dia cio che ha deciso in cuor suo, ma non contro il proprio volere, o perché qualcuno lo costringe, in quanto Dio ama chi dona con gioia.
8 E Dio è capace di benedirvi, dandovi sempre tutto cio di cui avete bisogno e anche di più, in modo che non ce ne sia soltanto a sufficienza per far fronte ai vostri bisogni, ma da poterne dare in abbondanza anche agli altri.
9 Proprio come dicono le scritture: "Egli ha seminato e ha dato generosamente ai poveri: la sua giustizia dura per sempre".
10 Perché Dio, così come dà al seminatore i semi e il pane di cui si nutre, provvederà anche per voi: moltiplicherà i vostri semi e aumenterà i vostri frutti, cioè il bene che potete fare.
11 Vi farà abbastanza ricchi da poter dare generosamente, e quando porteremo la vostra offerta a quelli che ne hanno bisogno, essi ringrazieranno e loderanno Dio per il vostro aiuto.
12 Questa missione darà due buoni risultati: primo, saranno aiutati i santi che ne hanno bisogno; secondo, costoro ringrazieranno di cuore il Signore.
13 Quelli che aiutate non saranno soltanto riconoscenti per il vostro dono generoso fatto a loro e agli altri, ma loderanno Dio per questa dimostrazione pratica della vostra ubbidienza al vangelo di Cristo.
14 Ed essi pregheranno per voi con profondo fervore e sentimento per la meravigliosa grazia che Dio vi ha dato.
15 Sia ringraziato Dio per [suo Figlio,] un dono troppo bello da essere descritto a parole.
© 2018 ERF Medien