Schließen
BibleServer is a donation based project by ERF Medien.
25 € will help us to secure next years funding.
Aiuto

La Parola è Vita

1 Io desidero ardentemente fratelli, e prego Dio che gli Ebrei siano salvati.
2  Devo dire che onorano Dio con molto entusiasmo, ma senza conoscenza.
3  Non hanno capito che Dio stesso ha provveduto a renderli giusti davanti a sé. Percio cercano di mostrarsi giusti davanti alla legge e quindi non si sottomettono al piano di Dio che puo renderli puri.
4  Infatti, la fine della legge è Cristo che fa diventare giusti davanti a Dio tutti quelli che credono.
5  Mosè, dunque, descrive così la giustizia che viene per mezzo della legge: "Soltanto chi vive secondo la legge scamperà alla sua condanna".
6  Invece la giustizia che viene dalla fede dice: "Non chiederti: "Chi salirà in cielo (per trovare Cristo e farlo scendere sulla terra)?
7  e neppure , "chi scenderà nell'abisso (per riportare Cristo fra i vivi)".
8  Che dice invece? "La parola della fede che noi predichiamo è a portata di mano; è nel tuo cuore e sulla tua bocca".
9  Perché, se con le tue labbra dici agli altri che Gesù è il tuo Signore, e credi nel tuo cuore che Dio l'ha risuscitato dalla morte, sarai salvato.
10  Infatti, è credendo col cuore che l'uomo diventa giusto davanti a Dio, confermandolo poi con le labbra per ricevere la salvezza,
11  perché le Scritture dicono: "Chiunque crede in lui non sarà deluso".
12  Non c'è quindi alcuna differenza fra chi è Giudeo e chi non lo è; lo stesso Signore benedice generosamente tutti coloro che lo invocano.
13  Infatti le Scritture affermano: "Chiunque invocherà il nome del Signore, sarà salvato".
14  Ma come potranno invocarlo, se non credono in lui? E come possono credere in lui, se non ne hanno mai sentito parlare? E come possono sentir parlare di lui, se qualcuno non lo annuncia?
15  E come possono andare a proclamarlo, se non c'è nessuno che li manda? Sta scritto nell'Antico Testamento: "Com'è bello vedere arrivare quelli che portano notizie di cose buone!"
16  Eppure non tutti quelli che sentono parlare del Vangelo lo accettano. Il profeta Isaia chiede: "Signore, ma chi di loro ha creduto il nostro messaggio?"
17  La fede, dunque nasce dall'udire il messaggio di Cristo.
18  Che posso dire? Che non hanno mai udito? Tutt'altro: l'armonia [della creazione] è sentita in tutta la terra e la sua voce fino all'estremità del mondo!
19  Allora mi chiedo: "Non puo darsi che gli Ebrei non abbiano capito?" Prima Mosè disse : "Io vi rendero gelosi di gente ignorante; gente che non è neppure un popolo".
20  Isaia poi non esito ad affermare: "Sono stato trovato da gente che neppure mi cercava; mi sono fatto conoscere da quelli che non chiedevano di me".
21  Parlando invece di Israele, disse: "Ho cercato continuamente di chiamare a me un popolo disubbidiente e ribelle".
© 2016 ERF Medien