Schließen
BibleServer is a donation based project by ERF Medien. 25 € will help us to secure next years funding.
Aiuto

La Parola è Vita

Gesù guarisce

1 Quando Gesù scese dalla montagna, una grande folla lo seguiva.
2 Ed ecco che un lebbroso si avvicino, s'inginocchio davanti a lui e lo imploro: "Signore, se tu vuoi, puoi guarirmi!"
3 Gesù lo tocco con la mano e disse: "Sì, lo voglio. Sii guarito!" E subito la lebbra scomparve.
4 Poi Gesù gli ordino: "Non farlo sapere a nessuno, ma vai subito dal sacerdote a farti vedere, e porta con te l'offerta richiesta dalla legge di Mosè per i lebbrosi che sono guariti. Sarà una pubblica testimonianza della tua guarigione".
5 Quando Gesù arrivo a Cafàrnao, un centurione romano venne a lui e lo supplico:
6 "Il mio giovane servo è stato colpito da una paralisi, e soffre terribilmente!"
7 Gesù disse: "Verro a guarirlo".
8 Ma l'ufficiale rispose: "Signore, non sono degno di averti in casa mia. Di' soltanto una parola e il mio servo guarirà.
9 Lo so perché ubbidisco ai miei superiori e ho autorità sui miei soldati; se dico ad uno: "Vai!" quello va. E se dico ad un altro: "Vieni!" quello viene; e se ordino al mio servo: "Fai questo!" egli lo fa".
10 Gesù resto meravigliato. Rivolgendosi alla folla disse: "In tutta Israele non ho trovato nessuno con una fede così grande!
11 Molti verranno da Oriente e da Occidente e prenderanno il loro posto nel Regno dei cieli con Abramo, Isacco e Giacobbe,
12 mentre altri della mia nazione saranno gettati fuori nelle tenebre, dove piangeranno digrignando i denti".
13 Poi Gesù disse al centurione: "Torna a casa. Come hai creduto, così avverrà". Infatti, in quella stessa ora, il servo guarì.

Guarigione della suocera di Pietro

14 Quando Gesù arrivo a casa di Pietro, trovo sua suocera a letto con la febbre alta.
15 Ma, quando Gesù le tocco la mano, la febbre sparì, e la donna si alzo e si mise a servirlo.
16 Quella sera furono portati a Gesù molti indemoniati: bastava che egli pronunciasse una sola parola che i demoni fuggivano, e tutti i malati venivano guariti.
17 Si avverava così la profezia di Isaia: "Egli ha preso su di sé le nostre infermità, e ha portato le nostre malattie".

Da una parteall'altra del lago

18 Quando Gesù vide che la folla intorno a sé aumentava, ordino ai discepoli di prepararsi a passare sull'altra riva del lago.
19 Uno dei dottori della legge si avvicino a Gesù e gli disse: "Maestro, ti seguiro ovunque andrai!"
20 Ma Gesù gli rispose: "Le volpi hanno le tane e gli uccelli i loro nidi, ma il Figlio dell'uomo non ha neppure un cuscino dove poggiare il capo!"
21 Un altro dei discepoli gli disse: "Signore, lascia prima che vada a seppellire mio padre".
22 Ma Gesù rispose: "Seguimi e lascia che siano i morti a seppellire i loro morti!"
23 Poi salì in barca e comincio ad attraversare il lago con i discepoli.
24 Improvvisamente, mentre Gesù dormiva, si levo una terribile tempesta, che sollevava delle onde molto più alte della barca.
25 Allora i discepoli lo svegliarono, gridando: "Signore, salvaci! Stiamo affondando!"
26 Gesù rispose: "Uomini di poca fede, perché avete tanta paura?" Poi si alzo in piedi e rimprovero il vento e le onde, e la burrasca si calmo completamente.
27 I discepoli rimasero stupiti e si chiedevano: "Chi sarà mai quest'uomo? Perfino i venti e le onde gli ubbidiscono!"
28 Quando giunsero sull'altra riva del lago, nel paese dei Gadareni, si avvicinarono a Gesù due indemoniati. Vivevano in un cimitero ed erano così pericolosi, che nessuno poteva passare per quei paraggi.
29 Costoro cominciarono a gridargli: "Cosa vuoi da noi, Figlio di Dio? Sei venuto in anticipo per punirci?"
30 Mentre parlavano, un grosso branco di porci stava pascolando a distanza,
31 così i demoni lo pregarono: "Se ci cacci da qui, mandaci in quel branco di porci!"
32 "Andate!" acconsentì Gesù. Così i demoni uscirono dagli uomini ed entrarono nei porci, e tutto il branco si getto dal precipizio ed annego nel lago.
33 I guardiani dei porci corsero nella città più vicina a raccontare il fatto degli indemoniati.
34 Allora l'intera popolazione si precipito fuori dalla città incontro a Gesù, e lo prego di andarsene.
© 2016 ERF Medien