Schließen
BibleServer is a donation based project by ERF Medien.
25 € will help us to secure next years funding.
Aiuto

La Parola è Vita

1 Da Paolo, Silvano e Timoteo alla chiesa di Tessalonica, che è unita a Dio, nostro Padre, e dal Signore Gesù Cristo.
2  Che Dio Padre e il Signore Gesù Cristo vi diano grazia e pace.Paolo incoraggia i fratelli perseguitati
3  Noi siamo in obbligo di ringraziare sempre Dio per voi, fratelli, ed è giusto che sia così, perché la vostra fede cresce in modo meraviglioso e il vostro amore reciproco aumenta sempre di più.
4  Per questa ragione siamo fieri di parlare di voi alle altre chiese di Dio: della vostra costanza e della vostra fede in mezzo a tutte le persecuzioni e le afflizioni che sopportate.
5  Si vede da questo che il giudizio di Dio è giusto, perché così sarete considerati degni del Regno di Dio per cui soffrite.
6  Ma la giustizia di Dio si mostrerà anche nel fatto che punirà quelli che vi fanno del male,
7  mentre a voi che soffrite darà sollievo insieme con noi. Questo avverrà quando il Signore verrà improvvisamente dal cielo e apparirà coi suoi potenti angeli in mezzo
8  ad un fuoco ardente, per punire quelli che non hanno riconosciuto Dio e che non hanno ubbidito al Vangelo del nostro Signore Gesù Cristo.
9  Questi soffriranno la pena della perdizione eterna: separati per sempre dal Signore e dalla gloria della sua potenza.
10  Ma voi avete creduto alla nostra testimonianza e per questa ragione sarete presenti nel giorno che egli viene per essere glorificato dai suoi santi e ammirato da tutti quelli che hanno creduto.
11  Per questo preghiamo sempre per voi, perché il nostro Dio vi consideri degni della vita a cui vi chiama, egli che, con la sua potenza, metterà in atto tutti i buoni propositi ispirati dalla vostra fede.
12  Allora il nome di Gesù Cristo, nostro Signore, sarà lodato per cio che ha fatto in voi, e voi sarete glorificati in lui per la grazia del nostro Dio e del Signore Gesù Cristo.
© 2016 ERF Medien